Home > Informazioni sul natale > Come organizzare la tavola perfetta a Natale
Come organizzare la tavola perfetta a Natale

Come organizzare la tavola perfetta a Natale

Come organizzare la tavola perfetta a Natale

Gli impegni in vista del Natale, soprattutto per le Donne, sono davvero tanti: dai regali, agli addobbi, dal buon cibo alle riunioni di famiglia, c’è davvero da fare!

Quello che caratterizza il Natale è ritrovarsi intorno ad una tavola apparecchiata, in compagnia di amici e parenti.

La padrona di casa, in questa occasione, deve dare il meglio di sé per ricevere gli ospiti e soddisfarli al massimo,

Tutto deve essere impeccabile: dagli antipasti al dolce, la preparazione deve essere accurata e, cosa che non si può assolutamente trascurare è una tavola di Natale apparecchiata in modo impeccabile!

Tutti i segreti di una perfetta tavola di Natale

Natale è gioia, condivisione, affetto, ma anche colore e calore. Tutto questo si riflette non solo nelle luci per le strade o nei negozi, ma anche negli addobbi che scegliamo per la nostra casa.

E se si hanno ospiti, l’attenzione si concentra tutta su di lei: la tavola di Natale imbandita.

Per organizzarla al meglio,per cominciare, dovete sapere con precisione il numero dei commensali ed, eventualmente, quanti bambini sono presenti.

Si può scegliere di destinare ai piccoli un tavolo a parte, oppure di mescolarli con gli adulti; la scelta dipende essenzialmente dall’età e dal grado di conoscenza reciproco.

In caso di tavolo separato, la sua decorazione sarà sempre in tema natalizio, ma più allegra e via libera a piatti e bicchieri di carta che, per evitare problemi, diventano quasi un obbligo.

Tornando alla tavola “importante”, fondamentale è il colore della tovaglia, che influenzerà tutto il resto. Dettaglio importante è che sia lavata e stirata alla perfezione e dotata di abbinati tovaglioli in stoffa.

Piatti, bicchieri e posate devono essere disposti osservando le regole del galateo.

Anche se si tratta di un’occasione informale, infatti, è pur sempre Natale e la sacralità di una tavola perfetta, almeno in questo giorno, va rispettata.

Dopo aver disposto piatti e bicchieri, si può pensare ad un segnaposto che diventerà un piccolo pensiero per gli ospiti: si può scegliere un angioletto, una piccola stella, una natività in miniatura; insomma, è questo proprio il caso in cui “basta il pensiero”: è sufficiente garbo e buon gusto ed i presenti apprezzeranno oltremodo la vostra gentilezza.

Da non dimenticare un simbolo di Natale sulla tavola perfetta

Qualsiasi siano i gusti di chi la prepara, la tavola è apparecchiata in occasione del Natale.

Non può mancare, quindi, un simbolo che lo ricordi.

Molto suggestive ed amate, e perfette per questo scopo, sono le candele.

Cosa c’è di più bello dell’immagine che restituiscono più candele accese sulla tavola di Natale imbandita?

Se sono presenti bambini bisogna fare attenzione ed in questo caso è preferibile accenderle all’inizio della cena, magari all’aperitivo, senza dimenticare una foto ricordo, e poi soffiare sulla fiamma per evitare spiacevoli incidenti.

Per concludere: chi ha ospiti per il Natale deve dedicare tanto impegno ed attenzione alla preparazione della tavola di Natale ma, con pochi accorgimenti e seguendo questi piccoli consigli, sarà tutto perfetto!